News

La posizione di AID, in risposta alla campagna stampa di questi giorni

A proposito di false diagnosi nel DSA

A proposito di false diagnosi nel DSA

Di fronte ad una campagna stampa che considera i disturbi di apprendimento tra gli studenti italiani un problema di medicalizzazione della scuola e un prodotto di false diagnosi, l’Associazione Italiana Dislessia tiene a ribadire quanto finora dimostrato dalla scienza.

[Leggi di più...]

Un'analisi comparata alla luce delle statistiche MIUR relative agli studenti con diagnosi DSA anno 2015/2016

Quanti sono gli studenti con DSA in Italia? Dati a confronto

Quanti sono gli studenti con DSA in Italia? Dati a confronto

Quanti sono gli studenti con DSA in Italia? Per rispondere a questa domanda, presentiamo una elaborazione dei dati sulle certificazioni DSA forniti dal servizio statistico del MIUR (MIUR - DGCASIS - Servizio Statistico - Rilevazioni sulle Scuole) e un confronto con i valori di prevalenza desunti dai dati degli studi disponibili in letteratura, con l’obiettivo di fornire un quadro d’insieme sulla prevalenza dei DSA in Italia.

Articolo a cura di Carlo Di Pietrantonj, socio AID della sezione di Cuneo e statistico del servizio regionale di epidemiologia, ASL di Alessandria - Regione Piemonte.

[Leggi di più...]

Prima fase del progetto di ricostruzione delle reti territoriali di supporto all'apprendimento nelle aree colpite dal terremoto del 2016

AID si fa in 4: al via il progetto di solidarietà

AID si fa in 4: al via il progetto di solidarietà

Dopo la consegna dell'assegno simbolico da parte del presidente nazionale AID Sergio Messina, lo scorso 14 ottobre, in occasione del ventennale dell'associazione, è al via "AID si fa in 4", progetto di ricostruzione delle reti territoriali di supporto all’apprendimento, nelle aree del Centro Italia colpite dal terremoto dell’agosto 2016.

[Leggi di più...]

Riflessioni sul Decreto legislativo n. 62/ 2017

Cosa può comportare l’esonero delle lingue straniere nella scuola secondaria di I grado?

Cosa può comportare l’esonero delle lingue straniere nella scuola secondaria di I grado?

È stato emanato il 13 aprile 2017  il Decreto legislativo n. 62 “Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107”.

Accanto a questi elementi di validità, in alcuni articoli del Decreto 62 che hanno come oggetto la valutazione degli studenti con DSA  troviamo però anche considerazioni che ci hanno disorientato e che offrono un quadro fortemente penalizzante di questi studenti e un assunto fortemente destabilizzante per le famiglie e i docenti.

A cura di Viviana Rossi e Luciana Ventriglia, docenti e formatrici scuola AID

[Leggi di più...]

Un progetto didattico dell'Università degli Studi di Macerata

Il cinese per gli studenti con DSA: l’esperienza di “Inclusione 3.0”

Il cinese per gli studenti con DSA: l’esperienza di “Inclusione 3.0”

Quali metodologie di insegnamento possono agevolare l'apprendimento della lingua cinese per gli studenti con DSA? L'Università degli Studi di Macerata sta sperimentando un nuovo approccio didattico, nell'ambito del progetto "Inclusione 3.0".

Ci racconta questa esperienza Francesca Gesù, docente di cinese all'Università degli Studi di Macerata e all'Istituto Confucio.

[Leggi di più...]

Bologna, 15 novembre 2017 - un incontro organizzato da FID e da AXIA

DSA e Storytelling: consapevolezza e narrazione dei DSA

DSA e Storytelling: consapevolezza e narrazione dei DSA

Fondazione Italiana Dislessia e AXIA organizzano per mercoledì 15 novembre il convegno DSA e Storytelling che si svolgerà presso la Quadreria di Palazzo Magnani, Progetto artistico della Fondazione del Monte e di Unicredit in Via Zamboni 20 a Bologna.

[Leggi di più...]

Riparte il percorso formativo di 25 ore in 7 moduli, con incontri in presenza e approfondimenti online

Corso di Formazione AID: Il ruolo del referente BES-DSA

Corso di Formazione AID: Il ruolo del referente BES-DSA

Dopo una prima fase che ha visto la partecipazione di sette regioni italiane, riparte il percorso formativo gratuito per referenti BES-DSA, organizzato da AID per fornire a questi docenti maggiori competenze sui disturbi specifici dell'apprendimento.

Da mercoledì 11 ottobre 2017 sono aperte le iscrizioni per i docenti referenti BES/DSA della Toscana, per un numero massimo di 200 insegnanti.

Nelle prossime settimane saranno disponibili i calendari per le restanti 12 regioni, che verranno tutte coinvolte nel corso dell'anno scolastico 2017/2018. Per ogni regione è previsto un limite massimo di iscritti, che verrà resto noto insieme al calendario del corso.

N.B. per partecipare è necessario registrarsi alla piattaforma ministeriale S.O.F.I.A. e iscriversi al corso nel catalogo della piattaforma

[Leggi di più...]

Al via il progetto che dà voce ai ragazzi dislessici - 8 appuntamenti fra maggio e novembre

My Story: calendario degli incontri 2017

My Story: calendario degli incontri 2017

Riparte "My Story", il progetto promosso da AID, per dare voce ai ragazzi dislessici. Anche nel 2017 una equipe del gruppo giovani AID composta da Testimonial Senior (con maggiore esperienza) e Testimonial Junior, girerà l'Italia per raccontare la propria esperienza e condividere vissuti e riflessioni sui Disturbi Specifici dell'apprendimento.

Ecco il calendario 2017

[Leggi di più...]

Il bando 2018 di "una città che scrive" riserva una sezione al tema "Dislessia e dintorni"

Un premio letterario per parlare di dislessia

Un premio letterario per parlare di dislessia

L'Associazione Italiana Dislessia ha concesso il proprio patrocinio al premio letterario "Una città che scrive", che nel bando 2018 riserva una sezione al tema "Dislessia e dintorni".

L'obiettivo della nuova edizione è offrire a tutti (bambini e ragazzi con DSA e bisogni educativi speciali, genitori e familiari, insegnanti, amici e chiunque voglia esprimersi al riguardo) uno spazio per dare voce alle esperienze vissute, anche non in prima persona.

[Leggi di più...]

Il racconto del ventennale AID tenutosi a Bologna sabato 14 ottobre 2017

Una giornata per celebrare i 20 anni di AID

Una giornata per celebrare i 20 anni di AID

Lo scorso 14 ottobrepresso l'Aula Magna Santa Lucia dell'Università di Bologna, abbiamo festeggiato i primi 20 anni dell'Associazione Italiana Dislessia.

E' stata una giornata intensa ed emozionante: oltre 350 persone hanno partecipato all'evento, ricco di contributi scientifici e istituzionali ma anche di testimonianze sulla vita associativa e sui vissuti emotivi legati ai disturbi specifici dell'apprendimento.

[Leggi di più...]

Organizzati dalle sezioni AID: un'esperienza di studio positiva e diversa, per rafforzare autonomia e autostima in un contesto sereno e motivante

Laboratori Specialistici per studenti con DSA 2017-2018

Laboratori Specialistici per studenti con DSA 2017-2018

I genitori di ragazzi con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) spesso denunciano fatica nell’aiutare i propri figli ad eseguire i compiti a casa e difficoltà a far sviluppare un metodo di studio adeguato alle loro necessità. Da parte loro, i ragazzi vivono la discrepanza tra l’impegno messo nello studio e i risultati scolastici ottenuti.

Il laboratorio specialistico dell’Associazione Italiana Dislessia (AID), attraverso l’utilizzo di strategie che aiutino a studiare in modo attivo e proficuo, vuole essere uno spazio in cui il ragazzo percepisca l’esperienza di “essere in grado di” e possa generalizzarla nell’ambito scolastico e familiare.

[Leggi di più...]

Alcuni suggerimenti utili per affrontare il rientro fra i banchi di scuola

Anno Scolastico 2017/2018: consigli per diventare pesci nell'acqua

Anno Scolastico 2017/2018: consigli per diventare pesci nell'acqua

La scuola è come un ecosistema marino: c’è uno stretto legame fra tutti gli esseri viventi che la abitano e l’ambiente che li circonda. L’equilibrio fra tutte le componenti riesce a garantire la salvaguardia di tutto il sistema.

Collaborazione, condivisione e cooperazione sono i principi chiave che permettono a studenti, genitori ed insegnanti di “nuotare” tutti insieme verso lo stesso obiettivo.

Ognuno all’interno di questa rete ha il suo ruolo, i suoi compiti e i suoi punti di forza. Facciamo insieme un breve ripasso di tutto ciò che deve essere fatto in questo nuovo inizio di anno scolastico.

[Leggi di più...]

2-8 ottobre 2017: 400 eventi in 80 province in tutta Italia

Settimana Nazionale della Dislessia 2017

Settimana Nazionale della Dislessia 2017

Dal 2 all'8 di ottobre 2017 AID organizza la seconda edizione della Settimana Nazionale della Dislessia.

Quest'anno l'evento si propone di mettere in luce le potenzialità dei bambini e dei ragazzi con DSA piuttosto che le loro difficoltà. Da qui l’idea di leggere l'acronimo che identifica i Disturbi Specifici dell'Apprendimento, DSA, da un altro punto di vista: “DSA? Diverse Strategie di Apprendimento” - Conoscerle per fare la differenza.

[Leggi di più...]

Disponibili online e presso le sezioni AID T-shirt e borse con design esclusivo, ispirato ai dipinti di Samuele Gamba

Sostieni la Settimana Nazionale della Dislessia indossando i regali solidali AID

Sostieni la Settimana Nazionale della Dislessia indossando i regali solidali AID

Anche quest'anno tutti i 400 eventi della Settimana Nazionale della Dislessia organizzati da AID sono ad ingresso gratuito.  

Per garantire continuità e piena accessibilità, anche in futuro, a queste iniziative, l'Associazione Italiana Dislessia ha bisogno dell'aiuto di tutti.

Per tutto il mese di ottobre puoi dare il tuo contributo, attraverso i regali solidali della Settimana Nazionale della Dislessia: con una donazione minima di 15 euro potrai ricevere t-shirt e borse con un design esclusivo, ispirato ai dipinti di Samuele Gamba, giovane artista mantovano dislessico.

[Leggi di più...]

Presentata il 27 luglio scorso dalla senatrice Enza Blundo e da altri 31 colleghi del Senato al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Fedeli e al ministro della Salute Lorenzin

Interpellanza parlamentare urgente sulla Legge 170: la posizione di AID

Interpellanza parlamentare urgente sulla Legge 170: la posizione di AID

Da diverse testate giornalistiche abbiamo appreso che il 27 luglio 2017 è stata presentata dalla senatrice Blundo, insieme ad altri 31 senatori, una interpellanza urgente al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Fedeli ed al Ministro della Salute Lorenzin in relazione alla Legge 170 del 2010.

L’Associazione Italiana Dislessia è da sempre una delle principali sostenitrice della legge 170/10, ritenendola non come un punto di arrivo, ma come un ulteriore passo verso la completa inclusione scolastica degli alunni con DSA, ai quali si vuole far riconoscere dei diritti e non dei privilegi.

[Leggi di più...]

La posizione di AID, a seguito della vicenda della Scuola Svizzera di Milano e dei recenti attacchi alla legge 170/2010

Scuola: riportiamo l'inclusione al centro della didattica

Scuola: riportiamo l'inclusione al centro della didattica

Negli scorsi giorni AID ha seguito con attenzione la vicenda della Scuola Svizzera di Milano, il cui regolamento volto ad escludere gli studenti con disturbi dell’apprendimento ha generato una forte indignazione pubblica e l’intervento del Ministero dell’Istruzione, fino alla rimozione della norma discriminatoria e anacronistica.

Nel prendere le distanze da questa, come da qualsiasi forma di discriminazione nei confronti dei ragazzi con DSA, vogliamo ribadire i motivi per cui l’inclusione deve essere un principio fondamentale della scuola e come è possibile realizzarla nel concreto.

[Leggi di più...]

La versione digitale dei libri di testo della scuola, un importante supporto allo studio

Libro Digitale LibroAID: che cos'è e a cosa serve

Libro Digitale LibroAID: che cos'è e a cosa serve

Dal 5 luglio scorso è attivo "LibroAID", il servizio attraverso cui libri scolastici in formato digitale vengono erogati agli studenti con diagnosi DSA o certificazione 104/1992, grazie al protocollo siglato con l'Associazione Italiana Editori (AIE).

Il libro digitale LibroAID è uno strumento molto efficace per permettere ai ragazzi di studiare in autonomia utilizzando tutti gli strumenti compensativi a loro congeniali: vediamo in concreto che cos'è e a cosa serve.

[Leggi di più...]

Un portale per far incontrare domanda e offerta di prodotti e servizi utili alle persone con DSA

AID eShop: online l'ecommerce dedicato ai Disturbi Specifici di Apprendimento

AID eShop: online l'ecommerce dedicato ai Disturbi Specifici di Apprendimento

L’Associazione Italiana Dislessia lancia oggi AID eShop, portale che permette di acquistare prodotti e servizi dedicati ai DSA, direttamente da società specializzate.
L'eShop AID offre un'ampia scelta di strumenti e opportunità formative, acquistabili online in pochi minuti. Questo portale collega direttamente domanda e offerta: i pagamenti saranno infatti eseguiti direttamente sui conti dei partner che gestiranno l’ordine e l’invio del materiale acquistato.

Ai soci AID, che possono accedere all'eShop con le proprie credenziali, sono riservati molteplici sconti e agevolazioni su tutti gli acquisti effettuati.
L’e-shop è aperto anche ai non soci, che potranno avere accesso catalogo a prezzo pieno dopo essersi registrati sul sito.

[Leggi di più...]

Si parte a giugno con i percorsi di aggiornamento riservati ai formatori AID scuola e ai formatori AID tecnici.

"Dislessia: un cantiere in progress": al via la formazione e-learning AID

"Dislessia: un cantiere in progress": al via la formazione e-learning AID

"Dislessia: un cantiere in progress" è il primo percorso di aggiornamento online che verrà ospitato sulla nuova area formativa e-learning lanciata dall'Associazione Italiana Dislessia. Obiettivo della nuova piattaforma è garantire un aggiornamento costante e sempre più efficace delle competenze sui Disturbi Specifici dell'Apprendimento, attraverso strumenti online.

Ritenendo prioritario investire sulla preparazione dei propri formatori, le prime due categorie che potranno accedere alla nuova area formativa, nel mese di giugno, sono i formatori AID scuola e i formatori AID tecnici.

[Leggi di più...]

Il testo, firmato dagli Onorevoli Damiano, Coccia e Ghizzoni è stato depositato alla Camera dei Deputati il 22 marzo 2017

DSA e lavoro: la posizione di AID sulla proposta di legge

DSA e lavoro: la posizione di AID sulla proposta di legge

La proposta di legge "Modifiche alla legge 8 ottobre 2010, n° 170, e altre disposizioni per favorire l'inserimento lavorativo delle persone con disturbi specifici di apprendimento" presentata dagli onorevoli Laura Coccia, Cesare Damiano e Manuela Ghizzoni è stata depositata il 22 marzo 2017 in parlamento. Il testo è ora disponibile sul sito della camera dei deputati.

Ecco la posizione ufficiale dell'Associazione Italiana Dislessia.

[Leggi di più...]

Presentati lo scorso 11 marzo - presso la Sala Imbeni del Comune di Bologna

Dislessia Amica: i primi risultati

Dislessia Amica: i primi risultati

Lo scorso 11 marzo 2017, presso la Sala Imbeni del Comune di Bologna, sono stati presentati i primi risultati del progetto formativo di e-learning Dislessia Amica, finalizzato a costruire una scuola effettivamente inclusiva per gli alunni con Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA).

[Leggi di più...]
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.