News

Codice Fiscale 04344650371 - Aiutaci a far scoprire e valorizzare il mo(n)do delle persone con DSA

Devolvi il tuo 5x1000 ad AID

Devolvi il tuo 5x1000 ad AID

In questo periodo dell’anno hai l’occasione di fare qualcosa di molto importante: puoi destinare il tuo 5x1000 ad AID. Farlo non costa nulla: il 5x1000 è una quota d’imposta obbligatoria a cui lo Stato rinuncia. Tu, non rinunciarci: per noi sarà un aiuto concreto!

Quando compili il Modello 730, o il Modello Redditi persone fisiche, o semplicemente la Certificazione Unica (CU, che sostituisce il vecchio CUD):

  • firma nel riquadro dedicato al 5x1000 dell’Irpef
  • indica il codice fiscale di Associazione Italiana Dislessia:

C.F. 04344650371

Scopri di più sulla campagna

[Leggi di più...]

Audizione del 3 luglio 2019, di fronte alla VII commissione, sulle correzioni al DL 66/2017

Inclusione degli studenti con DSA: AID al Senato

Inclusione degli studenti con DSA: AID al Senato

Il 3 luglio 2019 l'Associazione Italiana Dislessia è stata ascoltata in audizione dalla 7^ Commissione del Senato (Istruzione pubblica, beni culturali), deputata ad emanare un parere sullo schema di decreto presentato dal Governo per introdurre correzioni al Decreto legislativo n. 66/2017, contente "norme per la promozione dell'inclusione scolastica degli studenti con disabilità".

Dopo aver ribadito la necessità di una didattica inclusiva per tutti, AID ha sottolineato che il vero problema degli studenti con DSA è l’attuazione di una didattica personalizzata e, soprattutto, di una valutazione adeguata.

L’associazione auspica che venga intrapreso al più presto un percorso di correzione del decreto legislativo 62/2017 ("Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato"), in particolare per quando riguarda l’abolizione del comma 13, dell’articolo 11, riguardante l'esonero dall'esame di lingue straniere.

[Leggi di più...]

la nomina è stata ufficializzata domenica 14 luglio, in occasione del Festival Internazionale di Nervi

La danzatrice Sabrina Brazzo nuova Ambasciatrice AID

La danzatrice Sabrina Brazzo nuova Ambasciatrice AID

Domenica 14 luglio, nella cornice del Festival Internazionale di Nervi, l'Associazione Italiana Dislessia consegnerà ufficialmente a Sabrina Brazzo, étoile internazionale, già prima ballerina del Teatro alla Scala, il titolo di "Ambasciatrice AID", per il suo impegno nella sensibilizzazione sui disturbi specifici dell'apprendimento.

La nomina avverrà alle ore 20.45, sul palcoscenico del Festival, all'interno dei Parchi di Nervi (Via Capolungo, Genova Nervi) alla presenza dei rappresentanti del Rotary, del Sindaco di Genova e dell’Assessore alla Cultura del Comune di Genova. Contestualmente, la danzatrice riceverà le insegne di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Alle ore 21.00, Sabrina Brazzo, Andrea Volpintesta e la compagnia Jas Art Ballet porteranno in scena lo spettacolo "Opera Danza Festival".

[Leggi di più...]

Qualche consiglio per godersi l'estate in serenità

Compiti e vacanze: troviamo un equilibrio

Compiti e vacanze: troviamo un equilibrio

È arrivata l’estate e con lei, oltre al riposo, il sole, i bagni e i gelati, sono arrivati anche i temibili compiti estivi. Niente paura!

Ecco qualche consiglio per rendere i compiti meno pesanti, e goderci l’estate come più ci piace!

[Leggi di più...]

Il nuovo percorso formativo e-learning per docenti della scuola italiana

Dislessia Amica Livello Avanzato: iscrizione aperte

Dislessia Amica Livello Avanzato: iscrizione aperte

Da martedì 8 gennaio 2019 sono aperte le iscrizioni a Dislessia Amica Livello Avanzato, nuovo percorso formativo realizzato da AID con il sostegno di Fondazione TIM e di intesa con il MIUR.

Con questa iniziativa AID intende proseguire il percorso intrapreso con Dislessia Amica, negli anni scolastici 2016/2017 e 2017/2018, per ampliare le conoscenze e le competenze dei docenti, necessarie a rendere la scuola realmente inclusiva per tutti gli alunni ed in particolar modo per gli studenti con DSA.

L’obiettivo della nuova proposta formativa è coinvolgere un numero ancora più esteso di scuole e di insegnanti, rispetto ai risultati raggiunti nella prima edizione, e verificare l’impatto complessivo del progetto Dislessia Amica, in termini didattici, attraverso questionari di valutazione e di gradimento.

[Leggi di più...]

26 e 27 luglio 2019 - Zanhotel Europa, Bologna

Il diritto di apprendere tra neuroscienze e didattica: corso per docenti

Il diritto di apprendere tra neuroscienze e didattica: corso per docenti

L'Associazione Italiana Dislessia organizza "Il diritto di apprendere tra neuroscienze e didattica", corso per docenti di ogni ordine e grado.

Il corso ha l'obiettivo di affrontare il rapporto tra neuroscienze e didattica e approfondire il tema della professionalità del docente mediante un'analisi riflessiva sul proprio agire e con uno sguardo rivolto alla relazione insegnante-allievo.

La formazione si propone inoltre di porre attenzione allo sviluppo dei processi di apprendimento, alla dimensione relazionale e allo sviluppo professionale degli alunni con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA).

[Leggi di più...]

Il titolo, consegnato dal presidente AID, per l'impegno della presentatrice nella sensibilizzazione sui DSA

Andrea Delogu nominata ambasciatrice AID

Andrea Delogu nominata ambasciatrice AID

La conduttrice Andrea Delogu è stata nominata "Ambasciatrice AID" per il suo impegno nella sensibilizzazione sul tema dei Disturbi Specifici di Apprendimento, anche attraverso il suo libro testimonianza “Dove finiscono le parole. Storia semineria di una dislessica”, edito da Rai Libri.

Nell'autobiografia, la conduttrice radiotelevisiva racconta con intelligenza, ironia e sincerità la sua vita con la dislessia. Parte del ricavato delle vendite del libro verrà destinato ai progetti di AID in favore di ragazzi e ragazze con DSA.

Il titolo di ambasciatrice le è stato consegnato il 25 giugno scorso dal Presidente AID, Sergio Messina, in occasione della presentazione del libro presso le Librerie Coop Ambasciatori, a Bologna.

[Leggi di più...]

Analisi e confronto delle statistiche degli ultimi 4 anni scolastici

Studenti con DSA in Italia: i dati MIUR per l'AS 2017/2018

Studenti con DSA in Italia: i dati MIUR per l'AS 2017/2018

L'ufficio Statistica e Studi del MIUR ha pubblicato il report "Alunni con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA)", AS 2017/2018. 

Dal report risulta che nell’anno scolastico 2017-2018, le certificazioni DSA (relative a dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia)  sono state 276.109, su una popolazione studentesca di 8.582.920, che corrisponde al 3.2% della popolazione scolastica.

Tuttavia, per rappresentare al meglio la reale situazione nelle scuole italiane, occorre un’analisi ed interpretazione più approfondita dei dati presentati dal MIUR, anche attraverso un confronto fra il numero delle certificazioni raccolte per quattro anni scolastici consecutivi: dal 2014/2015 al 2017/2018.

[Leggi di più...]

7-13 ottobre 2019: oltre 300 eventi attesi in tutta Italia, per promuovere il criterio dell'equità

Settimana Nazionale della Dislessia 2019

Settimana Nazionale della Dislessia 2019

Dal 7 al 13 ottobre 2019 AID organizza la quarta edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA).

Titolo della manifestazione di quest’anno è “Diversi e Uguali: promuoviamo l’equità”. Tutte siamo, allo stesso tempo, uguali e diversi: abbiamo tutti gli stessi diritti ma ognuno di noi ha le proprie caratteristiche. L’unico contrappeso che può equilibrare il binomio “diversi e uguali” è l’equità: permettere a ciascuno di raggiungere la propria meta utilizzando gli strumenti e le strategie che gli sono più funzionali, in base alle sue esigenze. 

L’iniziativa prevede un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione, su tutto il territorio nazionale, organizzati a livello locale da 1.000 volontari, di oltre 90 sezioni provinciali AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici.

[Leggi di più...]

Da lunedì 17 giugno 2019 è possibile ordinare la versione digitale dei testi scolastici

LibroAID: riapre il servizio per l'AS 2019/2020

LibroAID: riapre il servizio per l'AS 2019/2020

Da lunedì 17 giugno 2019 è attivo il servizio "LibroAID" relativo all'anno scolastico 2019/2020. 

Attraverso LibroAID, libri scolastici in formato digitale (file pdf aperti) vengono erogati agli studenti con diagnosi DSA o certificazione 104/1992, grazie al protocollo siglato con l'Associazione Italiana Editori (AIE) e alla collaborazione degli editori aderenti al servizio.

[Leggi di più...]

Dal 9 aprile in libreria - parte del ricavato ai progetti di AID per i ragazzi con DSA

Dove finiscono le parole: Andrea Delogu racconta la sua dislessia

Dove finiscono le parole: Andrea Delogu racconta la sua dislessia

Il 9 aprile 2019 è uscito, per Railibri, "Dove finiscono le parole. Storia semiseria di una dislessica", nuovo libro di Andrea Delogu, in cui la conduttrice tv e radio racconta la sua dislessia, con intelligenza, ironia e consapevolezza.

L'autrice ha deciso di devolvere parte del ricavato delle vendite del libro ai progetti di AID a favore dei ragazzi con DSA.

AID ha contribuito a realizzare una breve appendice al libro, con indicazioni sul percorso diagnostico e su come ricevere consulenza e supporto sui disturbi specifici dell'apprendimento e accompagnerà l'autrice in alcuni degli incontri di presentazione, in tutta Italia.

[Leggi di più...]

Giochi ed attività formative per favorire l'autonomia

Estate 2019: si parte con i Campus AID!

Estate 2019: si parte con i Campus AID!

I campus, residenziali e non, sono esperienze educative, che permettono ai ragazzi con Difficoltà di Apprendimento di trascorrere una settimana tra coetanei in un contesto ludico e informale, che consenta la serenità necessaria per l’apprendimento.

Anche quest'anno le sezioni AID si stanno attivando su tutto il territorio nazionale per offrire questa opportunità di gioco e formazione ai bambini e ai ragazzi con DSA.

[Leggi di più...]

Le indicazioni del MIUR contenute nella ordinanza ministeriale nella nota, e la posizione di AID

Esame di Stato 2019: novità per il colloquio orale

Esame di Stato 2019: novità per il colloquio orale

Con l’Ordinanza Ministeriale n° 205 dell'11 marzo 2019"Istruzioni e modalità organizzative e operative per lo svolgimento dell'esame di Stato conclusivo dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e paritarie - anno scolastico 2018/2019" il MIUR ha definito le disposizioni operative relativamente al nuovo esame di Stato.

Vediamo insieme i dettagli dell'ordinanza e della successiva nota MIUR del 6 maggio 2019, che contengono alcune novità per ciò che riguarda il colloquio orale.

[Leggi di più...]

Iscrizioni entro il 26 maggio 2019 - corso a Bologna 23-24-25 agosto 2019

Formatori Scuola AID: bando di selezione 2019

Formatori Scuola AID: bando di selezione 2019

AID, ente accreditato presso il MIUR per la formazione del personale della scuola ai sensi della direttiva ministeriale 170/2016, apre un bando di selezione per aspiranti formatori scuola AID, per l'annualità 2019.

I formatori AID sono soci qualificati e preparati sulle tematiche inerenti le caratteristiche del disturbo specifico dell'apprendimento, sugli aspetti didattici e organizzativi che regolano le Istituzioni Scolastiche e sulla normativa vigente in merito ai DSA.

[Leggi di più...]

Rivolto alle scuole secondarie di I e II grado, in collaborazione con Anastasis

Zaino AID: al via il bando per utilizzare SupermappeX

Zaino AID: al via il bando per utilizzare SupermappeX

Prende il via oggi "Zaino AID", un kit di buone prassi didattiche contenente strategie didattiche, sistemi compensativi e consigli utili su quando e come utilizzarli.

Con questo progetto, l'associazione vuole contribuire a rendere la scuola sempre più inclusiva per gli alunni con DSA e BESaffiancando all’aspetto formativo anche un contributo esperienziale e pratico.

Il primo ospite dello Zaino AID è SuperMappeX, nuovo software della Cooperativa Anastasis, finalizzato alla costruzione delle mappe multimediali attraverso l’uso di tecnologie esclusivamente in modalità cloud.

AID vuole mettere questo strumento gratuitamente a disposizione di 500 scuole secondarie di I e II grado.

[Leggi di più...]

Il nuovo singolo e videoclip in collaborazione e a sostegno di AID

“L’arome secco sè”: Lorenzo Baglioni canta la dislessia

“L’arome secco sè”: Lorenzo Baglioni canta la dislessia

È disponibile da oggi “L’arome secco sè”, nuovo singolo del cantautore fiorentino Lorenzo Baglioni. 

La canzone, che ha per protagonista Marco, un ragazzo di 12 anni dislessico, racconta una storia d’amore nata fra i banchi di scuola.

Tutto il ricavato delle vendite digitali della canzone verrà destinato ai progetti di AID a favore dei ragazzi e delle ragazze con DSA.

Ascolta il brano e guarda il videoclip.

[Leggi di più...]

una piattaforma formativa e informativa gratuita ed accessibile a tutti

Univers@lità: percorso e-learning per un'università inclusiva

Univers@lità: percorso e-learning per un'università inclusiva

È da oggi attivo Univers@lità, percorso formativo e informativo per un’università inclusiva, su piattaforma e-learning, gratuita ed accessibile a tutti.

Il progetto, che si rivolge in particolare agli studenti universitari con DSA, docenti, tutor, personale amministrativo dei servizi dedicati alla disabilità/DSA ha l’obiettivo di diffondere una corretta informazione e una cultura positiva sui disturbi specifici dell’apprendimento, anche in ambito accademico; individuare le strategie che meglio possono supportare gli studenti; diffondere metodologie di didattica inclusiva, anche attraverso la condivisione di best practice di atenei che stanno realizzando servizi e ambienti di apprendimento innovativi e accessibili.

[Leggi di più...]

Fondazione Italiana Dislessia certifica l’impegno del Gruppo a sostegno delle persone con DSA

Intesa Sanpaolo prima banca in Italia "Dyslexia Friendly"

Intesa Sanpaolo prima banca in Italia "Dyslexia Friendly"

Intesa Sanpaolo è la prima banca italiana a ricevere la certificazione di “Dyslexia Friendly Company” assegnata da Fondazione Italiana Dislessia.

Il riconoscimento giunge al termine di un percorso di circa 12 mesi, durante il quale Intesa Sanpaolo si è impegnata per adeguare e migliorare i propri processi interni allo scopo di favorire le condizioni lavorative e l’emergere dei talenti dei dipendenti con disturbi specifici dell'apprendimento, applicando il progetto DSA Progress for Work, ideato e sviluppato dalla Fondazione con l’Università di Modena e Reggio Emilia. 

[Leggi di più...]

Certificazione diagnostica e aspetti emotivo-motivazionali i primi temi affrontati

DSA in pillole: video approfondimenti per i soci AID

DSA in pillole: video approfondimenti per i soci AID

AID inaugura “DSA in pillole”, una serie di video approfondimenti gratuiti sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento, riservati ai soci AID.

Obiettivo: ampliare l’offerta di contenuti informativi a disposizione di ogni socio, utili ad orientarsi ed aggiornarsi sulle principali tematiche relative ai DSA: dal percorso diagnostico (screening e certificazione) a quello scolastico (strategie e strumenti di didattica inclusiva e autonomia nell’apprendimento) fino alle tutele in ambito normativo e legale.

[Leggi di più...]

Detrazione ai fini IPERF pari al 19% delle spese sostenute, a partire dall'anno 2018

Agevolazioni fiscali su acquisto di strumenti compensativi per persone con DSA

Agevolazioni fiscali su acquisto di strumenti compensativi per persone con DSA

La legge di bilancio 2018  (Legge n. 205/2017), in vigore dall'1 gennaio, ha introdotto una importante novità per le persone con DSA: le spese sostenute per "l'acquisto di strumenti compensativi e sussidi tecnici e informatici, di cui alla legge 8 ottobre 2010, n° 170, necessari all'apprendimento" diventano fiscalmente detraibili dalle tasse.

[Leggi di più...]
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.