News

1-7 ottobre 2018: oltre 300 eventi attesi in tutta Italia, per accendere il potenziale delle persone con DSA

Settimana Nazionale della Dislessia 2018

Settimana Nazionale della Dislessia 2018

Dall’1 al 7 di ottobre 2018 AID organizza la terza edizione della Settimana Nazionale della Dislessia, in concomitanza con la European Dyslexia Awareness Week, promossa dalla European Dyslexia Association (EDA).

Filo conduttore della manifestazione di quest’anno la sinergia di due elementi fondamentali nella visione dell’Associazione, sin dalla sua fondazione: il potenziale e la collaborazione. Ogni persona ha una propria unicità: è importante cooperare per imparare a valorizzare il potenziale di ciascuno, al di là delle difficoltà.

L’iniziativa prevede un articolato programma di eventi di informazione e sensibilizzazione, su tutto il territorio nazionale, organizzati a livello locale da oltre 1.000 volontari, di oltre 90 sezioni AID, in collaborazione con 300 istituzioni tra enti pubblici e istituti scolastici.

[Leggi di più...]

Acquistabili su AIDeShop da venerdì 15 giugno 2018

Video interviste AID: ricerca, normativa e strumenti compensativi

Video interviste AID: ricerca, normativa e strumenti compensativi

Dopo i webinar sulle nuove tecnologie per l’apprendimento, l’offerta formativa online di AID si arricchisce di nuove proposte.

Tre video interviste a professionisti della scuola e a specialisti del settore tecnico-scientifico, per approfondire gli ultimi sviluppi della ricerca sui DSA, comprendere in che modo si applicano le normative vigenti in ambito didattico e valutativo e riflettere su come progettare una didattica che, anche attraverso l’uso degli strumenti compensativi, sia realmente inclusiva.

[Leggi di più...]

Giochi ed attività formative per favorire l'autonomia

Estate 2018: si parte con i Campus AID!

Estate 2018: si parte con i Campus AID!

I campus, residenziali e non, sono esperienze educative, che permettono ai ragazzi con Difficoltà di Apprendimento di trascorrere una settimana tra coetanei in un contesto ludico e informale, che consenta la serenità necessaria per l’apprendimento.

Anche quest'anno le sezioni AID si stanno attivando su tutto il territorio nazionale per offrire questa opportunità di gioco e formazione ai bambini e ai ragazzi con DSA.

[Leggi di più...]

Da martedì 19 giugno 2018 è possibile ordinare la versione digitale dei testi scolastici

LibroAID: riapre il servizio per l'AS 2018/2019

LibroAID: riapre il servizio per l'AS 2018/2019

Da martedì 19 giugno 2018 è attivo il servizio "LibroAID" relativo all'anno scolastico 2018/2019. 

Attraverso LibroAID, libri scolastici in formato digitale (file pdf aperti) vengono erogati agli studenti con diagnosi DSA o certificazione 104/1992, grazie al protocollo siglato con l'Associazione Italiana Editori (AIE) e alla collaborazione degli editori aderenti al servizio.

[Leggi di più...]

Le indicazioni del MIUR contenute nell'ordinanza ministeriale 350 del 2 maggio 2018

Maturità 2018: conferma "particolari attenzioni per studenti con DSA"

Maturità 2018: conferma "particolari attenzioni per studenti con DSA"

Anche quest’anno il MIUR ha emanato un’ordinanza ministeriale per fornire indicazioni sulle modalità di svolgimento dell’esame di stato, incluse quelle che riguardano gli studenti con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA) e con altri BES: è l’O.M. n° 350 del 2/05/2018 "Istruzioni e modalità organizzative ed operative per lo svolgimento degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nelle scuole statali e paritarie Anno scolastico 2017/2018".

Vediamo insieme i dettagli dell'ordinanza.

[Leggi di più...]

A partire da febbraio in tutte le regioni italiane, incontri di formazione sui DSA per genitori e docenti

“Sostieni i loro sogni”: al via il progetto formativo AID - Lancôme

“Sostieni i loro sogni”: al via il progetto formativo AID - Lancôme

Il progetto “Sostieni i loro sogni”, frutto della collaborazione fra Lancôme e AID, muove i primi passi.

Per tutto il mese di ottobre le clienti della maison francese hanno potuto indicare online la profumeria che ha illustrato, attraverso le sue beauty advisor, le finalità del progetto solidale: realizzare momenti formativi per insegnanti e genitori sui disturbi specifici dell’apprendimento (DSA).

Ecco l’elenco 20 profumerie, una per ogni regione italiana, che si sono fatte maggiormente portavoce del progetto e che saranno coinvolte da AID nell’organizzazione degli incontri formativi locali

[Leggi di più...]

Quasi 5.000 istituti scolastici certificati: l'albo aggiornato disponibile online

Dislessia Amica: i risultati del progetto formativo

Dislessia Amica: i risultati del progetto formativo

Il 31 marzo scorso si è chiuso, dopo 2 anni di attività, “Dislessia Amica”, il primo progetto formativo gratuito in Italia di e-learning sui DSA, che ha visto coinvolti 6.007 Istituti Scolastici e 169.882 insegnanti dalla scuola primaria a quella secondaria di 1° e 2° grado.

[Leggi di più...]

Una nuova esperienza di lettura accessibile

Libro digitale parlante ADOV

Libro digitale parlante ADOV

ADOV (Associazione Donatori Voce) mette a disposizione delle persone con DSA, accanto ad una ricca selezione di audiolibri, un ampio catalogo di libri digitali parlanti di narrativa: uno strumento che affianca al testo scritto una lettura a voce altamente espressiva, sincronizzata con il testo, attivando un’esperienza multisensoriale piacevole che potenzi la comprensione del significato, l’attenzione, la memoria.

Parte di questo catalogo è accessibile a tutti, in quanto alcuni testi sono diventati di pubblico dominio, allo scadere del diritto d'autore.

[Leggi di più...]

Fino a 30 giugno, sconto del 33% sull'acquisto del pacchetto supermappe evo, ocr e matemitica

ePico full optional: promozione per i soci AID

ePico full optional: promozione per i soci AID

Fino al 30 giugno, Anastasis riserva ai soci AID una speciale promozione, per completare la suite di ePico, il software che favorisce l’autonomia nell’apprendimento e nell’esecuzione dei compiti scolastici per gli studenti con DSA dalla scuola secondaria in avanti.

In esclusiva per i soci AID, chi acquista contemporaneamente i 3 moduli SuperMappe Evo, MateMitica e OCR avrà uno sconto dedicato del 33%.

[Leggi di più...]

10 le composizioni premiate fra le 90 ricevute nella sezione “Dislessia e dintorni”

Premio letterario “Una città che scrive”: Dislessia, una forza per la scrittura

Premio letterario “Una città che scrive”: Dislessia, una forza per la scrittura

Con un evento di premiazione tenutosi a Casalnuovo di Napoli, lo scorso 26 maggio, si è conclusa l’edizione 2018 del concorso letterario “Una città che scrive”.

Il premio letterario ha ricevuto il patrocinio di AID e FID, per aver riservato, nel bando 2018, una sezione speciale dedicata al tema "Dislessia e dintorni".

Ad aggiudicarsi il primo premio di questa sezione Michela, 8 anni, che con la poesia "L'arte di crescere felice" ha raccontato, in un modo semplice e diretto, il suo momento di consapevolezza sulla dislessia.

[Leggi di più...]

Composta da Aurora, bambina con DSA di Roma, che si è aggiudicata il primo primo in un concorso di poesia dialettale

"Er cervello co le ali": una poesia per abbattere i pregiudizi

"Er cervello co le ali": una poesia per abbattere i pregiudizi

"Er mio nome è dislessia, ma non sò una malattia". Comincia così la poesia di Aurora, 10 anni, scritta tra i banchi della quinta elementare della scuola "Giacomo Leopardi" di Roma.

É un componimento tutto in romanesco, che la bambina ha presentato al 25° concorso di poesia dialettale organizzato dall'istituto comprensivo "Parco della Vittoria", rivolto a tutti gli alunni di quinta elementare e delle scuole medie romane e della provincia.

"Er cervello co' le ali", attraverso cui Arianna ha voluto raccontare la sua dislessia, si è aggiudicata il primo premio assoluto di questa edizione del concorso.

[Leggi di più...]

Analisi e confronto delle statistiche degli ultimi 3 anni scolastici

Studenti con DSA in Italia: i dati MIUR per l’AS 2016/2017

Studenti con DSA in Italia: i dati MIUR per l’AS 2016/2017

L'ufficio Statistica e Studi del MIUR ha pubblicato il report "Alunni con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA)", AS 2016/2017. 

Dal report risulta che nell’anno scolastico 2016-2017, le certificazioni DSA (relative a dislessia, disortografia, disgrafia e discalculia) sono state 254.614, su una popolazione studentesca di 8.660.574, che corrisponde (in media) al 2,9%.

Tuttavia, per rappresentare al meglio la reale situazione nelle scuole italiane, occorre un’analisi ed interpretazione più approfondita dei dati presentati dal MIUR, anche attraverso un confronto fra il numero delle certificazioni raccolte per tre anni scolastici consecutivi: 2014/2015, 2015/2016 e 2016/2017.

[Leggi di più...]

Un piccolo gesto che vale molto: costruiamo un futuro migliore per le persone con DSA

Devolvi il 5x1000 ad AID

Devolvi il 5x1000 ad AID

Dona il tuo 5x1000 ad AID: con un gesto semplice, generoso e gratuito puoi aiutarci a costruire un futuro migliore per i bambini con DSA e le loro famiglie.

Il Codice Fiscale di AID è 04344650371
[Leggi di più...]

Iniziativa di solidarietà nazionale di AID a sostegno delle zone terremotate del Centro Italia

AID si fa in 4: testimonianze della prima fase del progetto

AID si fa in 4: testimonianze della prima fase del progetto

Manca poco alla conclusione della prima fase del Progetto Nazionale di Solidarietà  "AID si fa in 4" destinato a tutte le zone terremotate del primo cratere del 24 agosto 2016: in queste righe abbiamo raccolto i più recenti sviluppi del progetto, condivisi dai referenti AID responsabili del progetto sul territorio, e la testimonianza di chi ha partecipato alle attività formative.

[Leggi di più...]

Detrazione ai fini IPERF pari al 19% delle spese sostenute, a partire dall'anno 2018

Agevolazioni fiscali su acquisto di strumenti compensativi per persone con DSA

Agevolazioni fiscali su acquisto di strumenti compensativi per persone con DSA

La legge di bilancio 2018  (Legge n. 205/2017), in vigore dall'1 gennaio, ha introdotto una importante novità per le persone con DSA: le spese sostenute per "l'acquisto di strumenti compensativi e sussidi tecnici e informatici, di cui alla legge 8 ottobre 2010, n° 170, necessari all'apprendimento" diventano fiscalmente detraibili dalle tasse.

[Leggi di più...]

Comprendere le difficoltà, per promuovere una modifica della normativa vigente

Patente di guida A e B: sondaggio per persone con DSA

Patente di guida A e B: sondaggio per persone con DSA

L'Associazione Italiana Dislessia ha deciso di lanciare un sondaggio sull'esame per la patente di guida. Invitiamo tutte le persone con DSA che hanno affrontato o stanno affrontando l’esame della patente di Guida A e B a compilare un questionario online, disponibile a questo link.

L'obiettivo è comprendere le difficoltà più diffuse fra i ragazzi e le ragazze con DSA, per promuovere una modifica della normativa vigente presso le istituzioni competenti.

[Leggi di più...]

Al via il progetto che dà voce ai ragazzi con DSA -

My Story: calendario degli incontri 2018

My Story: calendario degli incontri 2018

Riparte "My Story", il progetto promosso da AID, per dare voce ai ragazzi dislessici. Anche nel 2018 una equipe del gruppo giovani AID composta da Testimonial Senior (con maggiore esperienza) e Testimonial Junior, girerà l'Italia per raccontare la propria esperienza e condividere vissuti e riflessioni sui Disturbi Specifici dell'apprendimento.

Ecco il calendario degli incontri del primo tour (marzo-maggio 2018)

[Leggi di più...]

La posizione di AID, in risposta alla campagna stampa di questi giorni

A proposito di false diagnosi nel DSA

A proposito di false diagnosi nel DSA

Di fronte ad una campagna stampa che considera i disturbi di apprendimento tra gli studenti italiani un problema di medicalizzazione della scuola e un prodotto di false diagnosi, l’Associazione Italiana Dislessia tiene a ribadire quanto finora dimostrato dalla scienza.

[Leggi di più...]

Riflessioni sul Decreto legislativo n. 62/ 2017

Cosa può comportare l’esonero delle lingue straniere nella scuola secondaria di I grado?

Cosa può comportare l’esonero delle lingue straniere nella scuola secondaria di I grado?

È stato emanato il 13 aprile 2017  il Decreto legislativo n. 62 “Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107”.

Accanto a questi elementi di validità, in alcuni articoli del Decreto 62 che hanno come oggetto la valutazione degli studenti con DSA  troviamo però anche considerazioni che ci hanno disorientato e che offrono un quadro fortemente penalizzante di questi studenti e un assunto fortemente destabilizzante per le famiglie e i docenti.

A cura di Viviana Rossi e Luciana Ventriglia, docenti e formatrici scuola AID

[Leggi di più...]

Un progetto didattico dell'Università degli Studi di Macerata

Il cinese per gli studenti con DSA: l’esperienza di “Inclusione 3.0”

Il cinese per gli studenti con DSA: l’esperienza di “Inclusione 3.0”

Quali metodologie di insegnamento possono agevolare l'apprendimento della lingua cinese per gli studenti con DSA? L'Università degli Studi di Macerata sta sperimentando un nuovo approccio didattico, nell'ambito del progetto "Inclusione 3.0".

Ci racconta questa esperienza Francesca Gesù, docente di cinese all'Università degli Studi di Macerata e all'Istituto Confucio.

[Leggi di più...]

Il racconto del ventennale AID tenutosi a Bologna sabato 14 ottobre 2017

Una giornata per celebrare i 20 anni di AID

Una giornata per celebrare i 20 anni di AID

Lo scorso 14 ottobrepresso l'Aula Magna Santa Lucia dell'Università di Bologna, abbiamo festeggiato i primi 20 anni dell'Associazione Italiana Dislessia.

E' stata una giornata intensa ed emozionante: oltre 350 persone hanno partecipato all'evento, ricco di contributi scientifici e istituzionali ma anche di testimonianze sulla vita associativa e sui vissuti emotivi legati ai disturbi specifici dell'apprendimento.

[Leggi di più...]

Presentata il 27 luglio scorso dalla senatrice Enza Blundo e da altri 31 colleghi del Senato al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Fedeli e al ministro della Salute Lorenzin

Interpellanza parlamentare urgente sulla Legge 170: la posizione di AID

Interpellanza parlamentare urgente sulla Legge 170: la posizione di AID

Da diverse testate giornalistiche abbiamo appreso che il 27 luglio 2017 è stata presentata dalla senatrice Blundo, insieme ad altri 31 senatori, una interpellanza urgente al Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Fedeli ed al Ministro della Salute Lorenzin in relazione alla Legge 170 del 2010.

L’Associazione Italiana Dislessia è da sempre una delle principali sostenitrice della legge 170/10, ritenendola non come un punto di arrivo, ma come un ulteriore passo verso la completa inclusione scolastica degli alunni con DSA, ai quali si vuole far riconoscere dei diritti e non dei privilegi.

[Leggi di più...]

La posizione di AID, a seguito della vicenda della Scuola Svizzera di Milano e dei recenti attacchi alla legge 170/2010

Scuola: riportiamo l'inclusione al centro della didattica

Scuola: riportiamo l'inclusione al centro della didattica

Negli scorsi giorni AID ha seguito con attenzione la vicenda della Scuola Svizzera di Milano, il cui regolamento volto ad escludere gli studenti con disturbi dell’apprendimento ha generato una forte indignazione pubblica e l’intervento del Ministero dell’Istruzione, fino alla rimozione della norma discriminatoria e anacronistica.

Nel prendere le distanze da questa, come da qualsiasi forma di discriminazione nei confronti dei ragazzi con DSA, vogliamo ribadire i motivi per cui l’inclusione deve essere un principio fondamentale della scuola e come è possibile realizzarla nel concreto.

[Leggi di più...]

La versione digitale dei libri di testo della scuola, un importante supporto allo studio

Libro Digitale LibroAID: che cos'è e a cosa serve

Libro Digitale LibroAID: che cos'è e a cosa serve

Dal 19 giugno scorso è attivo "LibroAID", il servizio attraverso cui libri scolastici in formato digitale vengono erogati agli studenti con diagnosi DSA o certificazione 104/1992, grazie al protocollo siglato con l'Associazione Italiana Editori (AIE).

Il libro digitale LibroAID è uno strumento molto efficace per permettere ai ragazzi di studiare in autonomia utilizzando tutti gli strumenti compensativi a loro congeniali: vediamo in concreto che cos'è e a cosa serve.

[Leggi di più...]

Si parte a giugno con i percorsi di aggiornamento riservati ai formatori AID scuola e ai formatori AID tecnici.

"Dislessia: un cantiere in progress": al via la formazione e-learning AID

"Dislessia: un cantiere in progress": al via la formazione e-learning AID

"Dislessia: un cantiere in progress" è il primo percorso di aggiornamento online che verrà ospitato sulla nuova area formativa e-learning lanciata dall'Associazione Italiana Dislessia. Obiettivo della nuova piattaforma è garantire un aggiornamento costante e sempre più efficace delle competenze sui Disturbi Specifici dell'Apprendimento, attraverso strumenti online.

Ritenendo prioritario investire sulla preparazione dei propri formatori, le prime due categorie che potranno accedere alla nuova area formativa, nel mese di giugno, sono i formatori AID scuola e i formatori AID tecnici.

[Leggi di più...]

Il testo, firmato dagli Onorevoli Damiano, Coccia e Ghizzoni è stato depositato alla Camera dei Deputati il 22 marzo 2017

DSA e lavoro: la posizione di AID sulla proposta di legge

DSA e lavoro: la posizione di AID sulla proposta di legge

La proposta di legge "Modifiche alla legge 8 ottobre 2010, n° 170, e altre disposizioni per favorire l'inserimento lavorativo delle persone con disturbi specifici di apprendimento" presentata dagli onorevoli Laura Coccia, Cesare Damiano e Manuela Ghizzoni è stata depositata il 22 marzo 2017 in parlamento. Il testo è ora disponibile sul sito della camera dei deputati.

Ecco la posizione ufficiale dell'Associazione Italiana Dislessia.

[Leggi di più...]
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.