News ed eventi

26 e 27 luglio 2019 - Zanhotel Europa, Bologna

Il diritto di apprendere tra neuroscienze e didattica: corso per docenti

Il diritto di apprendere tra neuroscienze e didattica: corso per docenti

L'Associazione Italiana Dislessia organizza "Il diritto di apprendere tra neuroscienze e didattica", corso per docenti di ogni ordine e grado.

OBIETTIVI

Il corso, riservato ai soli docenti, si propone di:

  • affrontare il tema del rapporto tra neuroscienze e didattica. 
  • analizzare i processi di apprendimento, per focalizzare l’attenzione sull’importanza delle nuove ricerche nel campo delle neuroscienze e dell’innovazione didattica
  • porre attenzione al rapporto tra tecnologia e azione educativa.
  • approfondire la "mappatura delle competenze" all'interno del contesto scolastico

Al termine del corso i partecipanti avranno acquisito maggiori competenze in riferimento al rapporto tra neuroscienze e didattica e in particolare sulla relazione insegnante-allievo e sul proprio modo di agire nella relazione educativa e nell'approfondimento di metodologie didattiche anche in riferimento ai DSA.

DATE E SEDE

Il corso si svolgerà venerdì 26 e sabato 27 Luglio 2019, presso l'hotel Zanhotel Europa, Via Cesare Boldrini 11, Bologna

PROGRAMMA

Il corso, riservato ai soli docenti, ha una durata totale di 20 ore, così suddivise:

  • 14 h attività formativa in presenza
  • 5 h di studio personale e approfondimenti
  • 1 h compilazione questionario finale
26 luglio 2019
  • 09,00 - 9,30 - Registrazione dei partecipanti
  • 09,30 -10,30 - “Neuroscienze e didattica” - L. Fogassi
  • 10,30 -11,30 - “I processi di apprendimento implicito ed esplicito” - G. Stella
  • 11,30- 12.00 - pausa
  • 12,00 - 13,30 - "Tecnologia e didattica: nessun effetto speciale....l'inclusione è una cosa semplice!"  - M. Palazzi
  • 13,30 - 14,30 - pausa pranzo
  • 14,30 - 16,00 - “La relazione educativa insegnante-allievi tra spinta narcisistica e dialogo socratico” - F. Bocci
  • 16,00 - 17,30 - “Metodologie didattiche partecipative e sviluppo professionale dei docenti” - L. Fabbri e A. Romano
  • 17,30-17,45 - pausa
  • 17,45-18,30 - performance teatrale sui DSA a cura del Teatro Officina di Milano
27 luglio 2019
  • 9,00 - 09, 45 - "Tra educabilità e abilitazione" - S. Messina
  • 9,45 - 10,30 - “Dalla diagnosi alla didattica: identificare gli elementi utili per un percorso personalizzato” - A. Novelli
  • 10,30 - 11,00 - pausa
  • 11,00 - 13,00 - divisione in gruppi
    • Docenti di scuola dell’Infanzia e primaria: “Ripercussioni emotive del disturbo specifico di apprendimento” - M. Di Pietro
    • Docenti di scuola secondaria di primo e secondo grado:  “L’orientamento e l’alternanza scuola e lavoro” - A. Marchetti
  • 13,00 - 14,00 pausa pranzo
  • 14,00 - 16,00 TAVOLA ROTONDA “Tra scuola, famiglia e sanità verso un PDP realmente condiviso”. Partecipano: G. Aquino, G. Cordovani, F. Magni, rappresentante MIUR. Modera: S. Messina
  • 16,00 - 16,30 - Presentazione del corso on-line “Dislessia Amica-livello avanzato” - L. Ventriglia
  • 16,30 - 17,30 - Compilazione questionario finale

RELATORI

La presentazione dei relatori del corso è disponibile a questo link.

ISCRIZIONE

Il corso, riservato ai soli docenti, ha una quota di iscrizione di:

  • 45 euro per i soci AID (per associarti ad AID clicca qui)
  • 60 euro per i non soci

La quota può essere pagata anche con Carta del Docente.

L'iscrizione si effettua online, cliccando sul pulsante sotto riportato, e compilando il relativo form di iscrizione, fino ad esaurimento posti disponibili

N.B. I docenti di ruolo sono tenuti ad iscriversi al corso anche sulla piattaforma ministeriale SOFIA (codice identificazione corso 29824), anche ai fini del riconoscimento dell'attestato di partecipazione

Iscriviti al corso