News ed eventi

La posizione ufficiale di AID

Sull'iter per la certificazione dei DSA

AID invita a distinguere i processi diagnostici da quelli certificativi, illustrando in estrema sintesi anche tre principi per la certificazione utili al raggiungimento di uno standard qualitativo nazionale.

La posizione ufficiale dell'Associazione è stata presentata il 28 novembre 2015, all'interno della giornata di formazione “La diagnosi di dislessia e disortografia dopo le Consensus Conference e il DSM-5: un confronto” dedicata a Neuropsichiatri Infantili, Neurologi, Pediatri, Psicologi, Terapisti della Neuro e Psicomotricità (T.N.P.E.E.), Logopedisti.

Il documento completo con la posizione dell'Associazione sul tema è disponibile qui

Condividi