News ed eventi

Iscrizioni entro il 25 maggio 2018

Formatori Scuola AID: bando di selezione 2018

Formatori Scuola AID: bando di selezione 2018

AID, ente accreditato presso il MIUR per la formazione del personale della scuola ai sensi della direttiva ministeriale 170/2016, apre un bando di selezione per aspiranti formatori scuola AID, per l'annualità 2018.

I formatori AID sono soci qualificati e preparati sulle tematiche inerenti le caratteristiche del disturbo, sugli aspetti didattici e organizzativi che regolano le Istituzioni Scolastiche e sulla normativa vigente in merito ai DSA.

AID si avvale di queste figure per la formazione di docenti di ogni ordine e grado sui Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) e sulla relativa normativa vigente a tutela degli alunni con DSA, sia in ambito scolastico che sociale.

L'associazione ha quindi stabilito di indire una valutazione comparativa per aspiranti formatori scuola, con l’obiettivo di formare e selezionare nuovi formatori, secondo le modalità di seguito elencate.

Requisiti per l'ammissione alla prova informatica

I requisiti di ammissione alla prima prova selettiva sono i seguenti:

  • essere insegnante, per almeno due anni anche non consecutivi, negli ultimi cinque anni
  • essere laureato
  • essere socio AID da almeno l’anno 2017 ed essere in regola con il pagamento della quota 2018
  • essere in possesso della lettera di presentazione, da parte del Presidente della sezione di riferimento, attestante l'attività associativa precedentemente citata

Ulteriori titoli valutabili (un punto per ogni titolo): master universitari con riferimento ai DSA

Il mancato possesso dei requisiti di ammissione o la mancata dichiarazione degli stessi comporta la non ammissione del richiedente alla procedura di selezione. Il richiedente escluso sarà avvisato via e-mail e saranno indicati i motivi dell’esclusione.

I candidati in possesso di questi titoli saranno invitati a sostenere un questionario on-line su tematiche relative ai DSA, in data 9 giugno alle ore 15.00 (tutte le informazioni su come accedere al modulo informatico, sui tempi e sulle modalità di esecuzione saranno inviate ai candidati ammessi alla prova con una mail di conferma e d’informazione) e dovranno rispondere a una serie di domande in riferimento alle problematiche dei DSA di carattere generale e a delle domande specifiche in riferimento all'ordine di scuola in cui si lavora e alla materia insegnata.

La prova sarà valutata automaticamente dal sistema e non saranno accettati ricorsi.

Nell’attribuzione del punteggio finale saranno conteggiati 1 punto per ogni risposta corretta e sarà attribuito 1 punto per ogni titolo acquisito in riferimento ai master prima citati.

In caso di parità di punteggio sarà ammesso al corso formativo il candidato più giovane.

La segreteria organizzativa, su delega del Consiglio Direttivo AID, stilerà una graduatoria con indicati i candidati che hanno superato la selezione.

Il percorso formativo

Al termine della selezione gli aspiranti formatori saranno ammessi a un percorso formativo non valutativo che si terrà il 24, 25 e 26 agosto 2018 a Bologna.

Nel periodo da settembre 2018 a febbraio 2019 i candidati dovranno gestire un evento formativo, organizzato dalle sezioni di appartenenza o dal direttivo nazionale, durante il quale dovranno dimostrare di saper gestire il gruppo e di saper trasmettere contenuti significativi. Anche questa prova sarà orientativa e non valutativa.

Al termine dell’intero percorso il candidato otterrà il titolo di formatore scuola AID e sarà inserito nell’elenco dei formatori.

Quota di partecipazione

Coloro che desiderano accedere alla prova selettiva informatica dovranno iscriversi online, cliccando sul pulsante in fondo alla pagina, e versare 35 euro.

In seguito, solo i candidati che avranno superato la prova informatica dovranno obbligatoriamente partecipare al percorso formativo, che si terrà a Bologna il 24-25-26 agosto, iscrivendosi tramite il link che verrà inviato e versando la quota di partecipazione di 250 euro.

Le spese per viaggio/vitto/alloggio sostenute per partecipare al corso formativo saranno a totale carico del corsista.

Bonus legge 107/2015 - Carta del Docente

Questo corso rientra tra le possibilità previste per l’utilizzo del Bonus di 500 euro, introdotto dalla Legge 107/2015 “Buona Scuola” per la formazione dei docenti perché, come già precisato, l’Associazione Italiana Dislessia è un ente accreditato presso il MIUR.

Gli insegnanti potranno quindi pagare la quota di partecipazione alla seconda fase anche tramite Carta del Docente.

Domanda di partecipazione

La possibilità di iscriversi alla prima prova sarà disponibile on-line fino al 25 maggio e dovrà essere corredata della documentazione di seguito specificata, da uploadare in fase d'iscrizione.

IMPORTANTE: Ricordate all'inizio dell'iscrizione di indicare dal menù a tendina "Scegli opzione" il grado scolastico e la vostra area d'insegnamento.

Per maggiori informazioni inviare mail a formatori@aiditalia.org

Documenti da allegare al momento dell’iscrizione

  • Curriculum vitae aggiornato, datato e firmato
  • Lettera di presentazione a cura del Presidente della Sezione AID di riferimento (clicca qui per scaricare il documento da far compilare al presidente o delegato di sezione e caricarlo in fase di iscrizione)
  • Eventuale documentazione clinica, pubblica o privata, attestante il DSA ed ottenuta dopo il 16° anno di età.

L'Associazione Italiana Dislessia si riserva di effettuare dei controlli sulla veridicità delle dichiarazioni presentate (art. 11, comma 1, D.P.R. 403/98).

L'accettazione della domanda verrà comunicata via mail entro il 4 giugno.

Trattamento dei dati personali

Ai sensi del d.lgs. 196/2003 i dati forniti dai candidati sono raccolti presso AID per le finalità della gestione della procedura comparativa, e sono trattati, anche successivamente all'eventuale conferimento dell'incarico, per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo.

Scarica il bando di selezione completo

Iscriviti a Questo Evento


Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.