News ed eventi

Il CTS torna a riunirsi dopo sette anni

Scuola: ricostituito il Comitato Tecnico Scientifico sui DSA

Scuola: ricostituito il Comitato Tecnico Scientifico sui DSA

Si è insediato Giovedì 29 Ottobre, alla presenza della Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, il nuovo Comitato Tecnico Scientifico sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento.

Il Comitato, che non si riuniva dal 2013, avrà come obiettivo principale l'armonizzazione della normativa vigente e l'aggiornamento delle linee guida per il diritto allo studio degli alunni con DSA alle nuove evidenze scientifiche in campo pedagogico e psicologico.

Come sapete, il Comitato, pur previsto dalla legge, non è stato ricostituito negli ultimi anni - ha sottolineato la Ministra Azzolina, ringraziando i componenti del CTS. È invece importante che un settore così delicato sia presidiato da alte professionalità scientifiche, in grado di fornire orientamenti alle scuole. Abbiamo davanti molto lavoro, ma lo dobbiamo alle nostre ragazze e ai nostri ragazzi: miglioreremo il percorso di inclusione, per una scuola che sia sempre più accogliente e capace di garantire il meglio ai nostri studenti e alle nostre studentesse”. 

Il comitato è costituito da quindici esperti di comprovata competenza sui disturbi specifici di apprendimento e resterà in carica per tre anni. 

Tra i membri del CTS, l'associazione italiana dislessia è rappresentata da Sergio Messina, ex presidente e delegato dell'attuale presidente. Altri tre membri del CTS ricoprono o hanno ricoperto ruoli significativi in AID:

  • Giacomo Stella: già professore ordinario di psicologia clinica, fondatore di AID.
  • Enrico Ghidoni: neurologo, vicepresidente Comitato DSA e lavoro.
  • Cristiano Termine: neuropsichiatra infantile, presidente Comitato scientifico AID.

“La riattivazione del Comitato Tecnico Scientifico sui DSA, fortemente voluta da AID, rappresenta un passo importante nel percorso per costruire una scuola più accessibile e inclusiva per gli studenti con disturbi specifici dell’apprendimento – ha dichiarato il presidente AID, Andrea Novelli - La partecipazione di AID alle attività del Comitato è frutto di un intenso lavoro di relazione con le istituzioni, ed è segno che l’associazione è riconosciuta dal Ministero come interlocutore qualificato non sono a livello formativo ma anche scientifico”.

Clicca qui per consultare il decreto del ministero, con l'elenco completo dei componenti del CTS.

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.