News ed eventi

Per promuovere una proposta di legge che implementi le tutele della legge 170

DSA in età adulta: incontro con la vicepresidente del Senato

DSA in età adulta: incontro con la vicepresidente del Senato

Venerdì 3 agosto Antonella Trentin, vicepresidente AID, e Elio Benvenuti, esponente dell’Associazione Lavoro e Welfare e socio della sezione AID di Torino, sono stati ricevuti dalla vicepresidente del Senato Anna Rossomando che ha dimostrato grande interesse verso le problematiche della dislessia nell’adulto.

Durante l’incontro si è discusso della possibilità di implementare la legge 170/2010 con una nuova normativa che preveda tutele nei concorsi pubblici, negli esami per gli ordini professionali, nel conseguimento della patente di guida e in generale nell'inserimento nel mondo del lavoro.

L’obiettivo di AID è promuovere una proposta di legge con l’adesione trasversale di tutti i partiti che abbia come punto di partenza quella presentata nella scorsa legislatura, frutto di un’intensa collaborazione tra Fondazione Italiana Dislessia e l'Associazione Lavoro e Welfare.

La volontà è di lasciarne intatti i principi, cioè le tutele della 170/2010 estese alla sfera degli adulti, sollecitando allo stesso tempo la modifica di alcuni punti critici, già evidenziati da AID.

La nuova normativa, insieme a un rafforzamento dei diritti degli studenti con DSA all’università, saranno fra le priorità di AID nel prossimo futuro.

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, continua con la lettura. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookie. AUTORIZZO.