Non è mai troppo presto

Fondazione Telecom ItaliaAttività svolta dal 2009 al 2012, finanziata da Fondazione Telecom Italia

L’ identificazione precoce  del rischio DSA è fondamentale per attivare risorse di gestione del fenomeno e specifiche azioni di supporto ai soggetti e alle famiglie coinvolte.

Obiettivo
  • Migliorare gli strumenti di screening per i DSA.
  • Mappare condizioni di alert che possano guidare specifiche attività di diagnosi DSA.
Descrizione

Somministrazione di protocolli di screening a 8.377 studenti, alle famiglie degli studenti e a 952 docenti della scuola primaria.  Dai feedback è stata realizzata una mappa volta ad attuare attività di diagnosi per rilevare DSA negli studenti. Grazie all’approccio multifonte adottato, che punta a incrociare informazioni sullo studente provenienti sia dalla famiglia sia dal corpo docente, si ha un quadro più completo delle competenze e delle azioni dello studente.

Risultati

Copertura: 8.377 studenti e 952 docenti coinvolti.
Replicabilità: gli studenti e i docenti coinvolti hanno riconosciuto nella rete territoriale delle sedi AID il primo punto di riferimento per DSA.

Condividi
Questo sito web utilizza dei cookies tecnici e cookies di terze parti, al fine di raccogliere informazioni statistiche sugli utenti. Per saperne di più e per la gestione di tali cookies, clicca qui. Se prosegui la navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso (ad esempio, di un'immagine o di un link) manifesti il tuo consenso all'uso dei cookies e delle altre tecnologie di profilazione impiegate dal sito. Per nascondere questo messaggio clicca qui.